LG V20 a settembre con Android N 7.0

LG G5 non è stato sicuramente il più grande successo di LG degli ultimi tempi e, per provare a superare la crisi e andare oltre, il colosso sudcoreano sembra che sia pronto a rilasciare un nuovo dispositivo che dovrebbe del tutto accantonare la brutta esperienza dell’attuale top di gamma.

Il terminale in questione, stando ai rumor emersi dalla fonte coreana ETNews, dovrebbe essere il prossimo LG V20, successore del mai troppo lodato LG V10, probabilmente il miglior terminale realizzato da LG nell’ultimo anno e prematuramente offuscato dalla presentazione di G5. Un vero peccato, dal momento che V10 è stato il terminale che ha saputo riassumere al meglio quanto fatto da LG nel 2015, a partire dall’ottimo G4.

In ogni caso il passato è ormai alle spalle, i nuovi rumor puntano al futuro e ci mostrano una LG intenta ad accelerare la fase di “archiviazione” dell’esperienza G5. Il presunto LG V20, il cui nome non è ancora definitivo, dovrebbe infatti arrivare con un mese di anticipo rispetto a quelli che erano i piani di partenza, visto che il suo debutto è atteso per i primi di settembre,mentre, stando alla fonte, precedentemente ci si aspettava una finestra di lancio inclusa tra fine settembre e i primi di ottobre. La scelta di accelerare sulla tabella di marcia sarebbe dovuta all’urgenza di superare la fase poco florida introdotta da G5 e alla necessità di non inoltrarsi troppo nella stagione autunnale, è da sempre molto importante in termini di vendite.

 

Leggi anche: LG Zero, partito l’aggiornamento ad Android 6.0 Marshmallow

 

Ovviamente non ci sono dettagli riguardo le specifiche tecniche del prossimo LG V20 e, sebbene la configurazione hardware di base sia abbastanza prevedibile e potrebbe ricalcare quella di G5, (snapdragon 820 e 4gb di ram) con qualche minima miglioria, restano grossi dubbi riguardo la presenza o meno dello slot di espansione introdotto con il top di gamma di quest’anno. L’assenza di questa specifica hardware potrebbe voler dire che il produttore ha deciso di chiudere qui la faccenda, rendendo G5 niente più che un semplice esercizio di stile, mentre, al contrario, la sua inclusione sarebbe un ottimo segnale di coerenza che potrebbe mostrare l’esistenza di una pianificazione a lungo termine per questo genere di tecnologia.

Concludiamo ricordando un rumor di maggio, il quale ipotizzava la presenza del nuovo LG G Flex 3 sul palcoscenico di IFA 2016. Ora, alla luce dei rumor recentemente emersi, il presunto LG V20 dovrebbe essere presentato esattamente nel corso della fiera tedesca, tuttavia appare improbabile che due top di gamma, dello stesso produttore, possano condividere lo stesso palco, quindi, considerando che l’esistenza di un presunto Flex 3 è già stata messa in dubbio in altre occasioni, è altamente probabile che solo il V20 possa prendere parte alla fiera tedesca.

 

 

fonte: hdblog.it

Rispondi