Pokéstop sponsorizzati in arrivo su Pokémon GO

Pokémon GO è stato un vero e proprio successo, tanto da muovere in una sola settimana oltre 14 milioni di dollari in acquisti in-app. Questo, però, sembra non bastare a Niantic che ha annunciato di essere intenzionata ad introdurre dei Pokéstop sponsorizzati.

Per ancora non lo sapesse, i Pokéstop sono particolari luoghi (generalmente una piazza, una chiesa o, comunque, un luogo rilevante) che, una volta raggiunti, ci permettono di ottenere strumenti o uova in Pokémon GO. Fino ad ora, Niantic ha sfruttato quelli che in Ingress erano i portali, portando a situazioni davvero particolari.

Niantic ha annunciato al New York Times di essere intenzionata ad introdurre dei Pokéstop sponsorizzati: in questo modo, aziende ed attività locali potranno pagare per apparire all’interno della mappa di gioco. I giocatori saranno così motivati a recarsi in quei luoghi per ottenere preziosi strumenti virtuali, sperabilmente più rari di quelli che si trovano normalmente nei Pokéstop tradizionali.

Like the most successful mobile games, while Pokémon Go is free to play, it gives players opportunities to buy virtual items for a few dollars to speed up their progress. The game’s real-world nature also gives Niantic another intriguing moneymaking possibility, by charging fast-food restaurants, coffee shops and other retail establishments to becomesponsored locations where people are motivated to go to pick up virtual loot.

Non sappiamo ancora quando queste modifiche verranno introdotte ma, visto il grande successo riscosso da questo gioco, ci possiamo aspettare che numerose attività approfitteranno di questa opportunità.

fonte: androidiani.com

Rispondi